Omaggio alla scrittrice Clara Sereni

La città di Perugia rende omaggio pubblicamente alla scrittrice Clara Sereni venerdì 9 novembre ore 16,30 e lo fa in una cornice d’eccezione come il Complesso monumentale di San Bevignate. L’evento, ideato e organizzato da Ali&no editrice in collaborazione con il Comune di Perugia, di cui la Sereni è stata anche Vicesindaco dal 1995 al 1997, offre un parterre d’eccezione per ricordare l’opera e l’impegno civile di una delle scrittrici più importanti del Novecento che aveva scelto il capoluogo umbro come sua seconda casa e nel cui cimitero monumentale riposano le sue ceneri. 
All’incontro intervengono, oltre al Sindaco Andrea Romizi e Francesca Silvestri , direttrice editoriale di ali&no, scrittori importanti, come Sandra Petrignani, Silvia Calamandrei, Paolo Di Paolo, Benedetta Centovalli, Michela Monferrini, Tiziana Bartolini, direttrice della storica testata “Noi donne” che la madre di Clara aveva fondato nel dopoguerra, molti amici e la famiglia di Clara. Le letture saranno affidate alle voci di Marigrazia Comunale e Giannermete Romani.
Tra Clara e la casa editrice umbra c’era un legame speciale: la scrittrice aveva accolto, oltre 10 anni fa, l’idea di dirigere la collana "le farfalle" dedicata alle scrittrici e viaggiatrici che devolve il diritto d’autore alla Fondazione La Città del Sole Onlus, da lei stessa fondata e presieduta per lungo tempo, che costruisce progetti di vita possibile per malati neurologici gravi e gravissimi. «Con lei ho potuto condividere e realizzare un sogno – scrive Francesca Silvestri - lei c’è sempre stata fino alla fine, orientando scelte, dispensando consigli e incoraggiando il mio cammino di editrice indipendente».
Anche Dacia Maraini, impossibilitata ad essere presente, ha voluto lasciare una sua personale testimonianza scritta del legame di amicizia e stima che la legava a Clara Sereni.
  • banner dx
  • banner dx
  • banner dx
  • banner dx
  • banner dx
Canale 12
  • banner dx
  • banner dx
  • banner dx
  • banner dx
  • banner dx