• go
    La decisione del Collegio di Garanzia del Coni con cui è stato rigettato  il ricorso del Trapani, conferma l'abbinamneto play-out tra Perugia e Pescara. Sfida d'andata il 10 agosto all'Adriatico con ritorno in programma  al Curi il 14 agosto. Il presidente del Pescara Sebastiani, intervistato da Enrico Giancarli di rete 8,  è tornato sulla sentenza della Giustizia Sportiva e sull'ex Massimo Oddo che affronterà con il  Perugia la squadra della sua città: «Non sono sorpreso della decisione del collegio di Garanzia che mi sembrava  scontata. Era impossibile accogliere il ricorso del Trapani.  Non esisteva la cusa di "forza maggiore" visto che tutti hanno pagato gli stipendi trenne il Trapani. Le regole sono chiare. Se Perugia e Pescara sono ai  play-out vuol dire  che meritano di ritrovarsi in questa stuazione. Non dimetnichiamo che senza i due punti tolti al Trapani saremmo retrocessi quindi mi aspetto che i giocatori mettano gli attributi. La retrocessione sarebbe un danno gravissimo per la societa' e anche per tutto il settore giovanile. Oddo? E' spiacevole affrontarlo ai play-out perchè con lui abbiamo vinto un campionato, lui è di Pescara ma farà di tutto per batterci visto che è un grande professionista. Accordi con Oddo per il futuro ? Assolutamente no, Massimo è un caro amico, durante il lockdown abbiamo fatto tante partite a tressette online ma non si è mai parlato di progetti da portare avanti insieme».

Verso Pescara-Perugia, Sebastiani: « Oddo? Un amico...durante il lockdown giocavamo a tressette online»

La decisione del Collegio di Garanzia del Coni con cui è stato rigettato  il ricorso del Trapani, conferma l'abbinamneto play-out tra Perugia e Pescara. Sfida d'andata il 10 agosto all'Adriatico con ritorno in programma  al Curi il 14 agosto. Il presidente del Pescara Sebastiani, intervistato da Enrico Giancarli di rete 8,  è tornato sulla sentenza della giustizia Sportiva e sull'ex Massimo Oddo che affronterà con il  Perugia la squadra della sua città: «Non sono sorpreso della decisione del collegio di Garanzia che mi sembrava  scontata. Era impossibile accogliere il ricorso del Trapani.  Non esisteva la cusa di "forza maggiore" visto che tutti hanno pagato gli stipendi trenne il Trapani. Le regole sono chiare. Se Perugia e Pescara sono ai  play-out vuol dire  che meritano di ritrovarsi in questa stuazione. Non dimetnichiamo che senza i due punti tolti al Trapani saremmo retrocessi quindi mi aspetto che i giocatori mettano gli attributi. La retrocessione sarebbe un danno gravissimo per la societa' e anche per tutto il settore giovanile. Oddo? E' spiacevole affrontarlo ai play-out perchè con lui abbiamo vinto un campionato, lui è di Pescara ma farà di tutto per batterci visto che è un grande professionista. Accordi con Oddo per il futuro ? Assolutamente no, Massimo è un caro amico, durante il lockdown abbiamo fatto tante partite a tressette online ma non si è mai parlato di progetti da portare avanti insieme».
  • banner dx
  • banner dx
  • banner dx
  • banner dx
  • banner dx
Canale 12
  • banner dx
  • banner dx
  • banner dx
  • banner dx
  • banner dx