• go
    Colpo all'ufficio postale del quartiere perugino di Pila nelle prime ore dell'alba di giovedì. Il locale ha preso fuoco dopo le due violente esplosioni che si sono susseguite nello spazio di pochi secondi quando erano le 2,15 del mattino. Tempestivo l'intervento dei vigili del fuoco che hanno subito spento le fiamme, risulta gravemente danneggiato l'ingresso degli uffici. Ad agire sarebbe stata una banda di 3 malviventi che, dopo aver introdotto del gas acetilene all'interno del postamat, ha provocato le due esplosioni per poi fuggire a bordo di una "Giulietta"bianca con un bottino di circa 30mila euro. «Siamo esasperati - ha detto a Tef Channel un residente al secondo piano della palazzina che ospita l' ufficio postale - la notte si dorme con la paura. Ho dato l'allarme chiamando la polizia dopo aver sentito la prima esplosione che mi ha fatto sobbalzare dal letto. La paura è stata tanta anche perché dopo il secondo boato ha preso fuoco il locale, per fortuna dopo 10 minuti sono intervenuti i vigili del fuoco e hanno spento le fiamme».

VIDEO - Perugia, assalto al postamat di Pila: distrutto l'ingresso degli uffici






Colpo all'ufficio postale del quartiere perugino di Pila nelle prime ore dell'alba di giovedì. Il locale ha preso fuoco dopo le due violente esplosioni che si sono susseguite nello spazio di pochi secondi quando erano le 2,15 del mattino. Tempestivo l'intervento dei vigili del fuoco che hanno subito spento le fiamme, risulta gravemente danneggiato l'ingresso degli
 uffici. Ad agire sarebbe stata una banda di 3 malviventi che, dopo aver introdotto del gas acetilene all'interno del postamat, ha provocato le due esplosioni per poi fuggire a bordo di una "Giulietta"bianca con un bottino di circa 30mila euro. «Siamo esasperati - ha detto a Tef Channel un residente al secondo piano della palazzina che ospita l' ufficio postale - la notte si dorme con la paura. Ho dato l'allarme chiamando la polizia dopo aver sentito la prima esplosione che mi ha fatto sobbalzare dal letto. La paura è stata tanta anche perché dopo il secondo boato ha preso fuoco il locale, per fortuna dopo 10 minuti sono intervenuti i vigili del fuoco e hanno spento le fiamme».
  • banner dx
  • banner dx
  • banner dx
  • banner dx
  • banner dx
Canale 12
  • banner dx
  • banner dx
  • banner dx
  • banner dx
  • banner dx